Technogelox | Ecoenergia ed Energie rinnovabili

Noi di Technogelox crediamo nel cambiamento e nel futuro: il futuro dell’energia in Italia e nel mondo sono le energie rinnovabili e su questo si basa il nostro lavoro.

La nostra azienda opera dal 2007 nel campo energetico solare, in particolare selezioniamo, vendiamo ed installiamo impianti fotovoltaici e di climatizzazione per aziende e per privati in tutta la provincia di Bologna, Modena, e Reggio Emilia estendendoci anche sul resto del territorio regionale. Siamo specializzati nell’offrire ad ogni cliente una soluzione su misura basata sulle diverse esigenze del singolo caso. L’esperienza ed il continuo aggiornamento ci consentono di proporre le tecnologie di ultima generazione ed essere sempre in anticipo sulle nuove tendenze.

Cosa sono le energie rinnovabili?

Le energie rinnovabili sono fonti di energia che non pregiudicano né consumano le risorse naturali della terra poiché si rigenerano in tempi brevi e ciclicamente. Le risorse energetiche rinnovabili sono risorse naturali e generalmente disponibili in ogni punto del globo; grazie alla velocità con cui si rigenerano sono considerate “inesauribili” poiché si ricreano ad una velocità uguale o maggiore rispetto a quella del loro consumo: per esempio mentre il petrolio impiega ere geologiche per rigenerarsi e poter essere riutilizzato, l’energia solare è disponibile già dopo poche ore. Esistono poi due diversi tipi di energie rinnovabili: quelle esauribili e quelle inesauribili. Per esempio il legno è considerato energia rinnovabile ma se si verificasse un eccessivo sfruttamento potrebbe esaurirsi perché le piante non avrebbero il tempo di ricrescere; altre fonti di energia come il sole, il vento e la forza dell’acqua invece sono considerate inesauribili.

Cosa si intende per eco energia?

Il concetto di eco energia o energia sostenibile è strettamente collegato a quello di energia rinnovabile ma non solo: l’eco energia è la produzione e l’utilizzo energetico che rientra in uno spettro di sviluppo sostenibile. In particolare l’energia verde è una fonte energetica rinnovabile che viene utilizzata in modo efficiente e che non produce inquinamento (nullo o minimo). Le energie rinnovabili e quelle sostenibili sono spesso erroneamente confuse, una fonte energetica rinnovabile non è infatti detto che sia anche sostenibile. Per esempio l’energia che si ricava nelle centrali legate a grandi bacini idroelettrici è sicuramente una fonte rinnovabile, poiché l’acqua continuerà ad accumularsi in tempi brevi, ma non è sempre sostenibile per via dei danni che può causare all’agricoltura o alla fauna.

Energia solare

L’esempio per eccellenza di una fonte energetica rinnovabile, inesauribile ed utilizzata in modo eco energetico sostenibile è l’energia solare. L’energia solare infatti è una fonte inesauribile e di immediata reperibilità, inoltre è un’energia pulita perché arriva direttamente dal sole e non occorrono processi inquinanti per produrla. Ogni giorno sulla terra arriva dal sole una quantità di energia che è pari a circa diecimila volte l’energia che l’intera umanità utilizza. Questa fonte energetica può essere utilizzata per generare elettricità con i sistemi fotovoltaici o per produrre calore con il solare termico. L’energia solare infatti permette la microgenerazione distribuita, ciò significa che l’energia può essere catturata e convertita da piccoli e grandi impianti, domestici o industriali, distribuiti sul territorio, e utilizzata direttamente sul posto eliminando così i costi di trasporto e soddisfando con la massima efficienza il bisogno energetico di singole abitazioni, piccole comunità e realtà aziendali.

Il mercato e le politiche dell’energia solare e fonti rinnovabili sono da anni in crescita in paesi come il Giappone, la Spagna, gli Stati Uniti e la Germania ed hanno contribuito all’abbassamento dei costi energetici e dell’inquinamento. Nel 2006 l'Agenzia Internazionale dell'Energia IEA attraverso numerosi studi concluse che le fonti rinnovabili fornivano all’epoca poco più dell’1% dell’energia necessaria al pianeta. In Italia in particolare si riteneva che per abbandonare i combustibili fossili in favore del solare fosse necessario costruire celle fotovoltaiche per una superficie grande quando la regione Umbria, impresa palesemente impossibile. Tuttavia queste previsioni vennero ben presto smentite dai fatti e in tutta Europa cittadini privati ed imprese iniziarono a scegliere sempre più spesso le energie rinnovabili: la relazione della Commissione Europea al Parlamento Europeo del 2012 sosteneva che in Europa già il 13% dell’energia consumata era fornita dalle fonti di energia rinnovabili e il GSE nell’anno 2013 concluse che le fonti rinnovabili erano in grado di produrre fino al 16,7% dell’energia generata in Italia dato che sarebbe cresciuto al 17,1% già dall’anno seguente.

“Nel 2013 i consumi finali lordi di energia in Italia si sono attestati poco sopra i 124 Mtep, valore più basso degli ultimi 10 anni. La quota di tali consumi coperta da fonti rinnovabili è pari, pertanto, al 16,7%...” Rapporto statistico “Energia da Fonti Rinnovabili in Italia – 2013 GSE

Technogelox e l’ecoenergia

Nel campo delle fonti energetiche rinnovabili e dell’ecoenergia noi di Technogelox investiamo tempo, energie e risorse da anni, facendo del risparmio energetico e dell’energia solare il nostro pane quotidiano. Questa attenzione per i dettagli e preparazione tecnica ci permette di:

  • offrire una vasta scelta fra i migliori impianti prodotti dalle marche più prestigiose del momento;
  • vendere ed installare impianti fotovoltaici sicuri e certificati;
  • proporre accordi trasparenti e mettere un personale venditore a disposizione di ogni cliente;
  • fornire supporto e manutenzione tramite personale preparato e costantemente aggiornato;
  • poter trovare la soluzione adatta per ogni tipo di situazione diversa.

Siamo specializzati nella realizzazione di impianti fotovoltaici "chiavi in mano"; dalla progettazione alla consulenza post-vendita, accompagniamo il cliente durante il percorso per risolvere al meglio tutte le sue esigenze.